Mondo
stampa

Cei: 1 milione di euro dai fondi dell’8xmille per sfollati e vittime del conflitto in Sud Sudan

La presidenza della Cei ha destinato un milione di euro, dai fondi dell’8xmille, per fornire assistenza agli sfollati e alle vittime del conflitto che da anni insanguina il Sud Sudan.

Percorsi: 8xmille - Africa - Caritas - Cei - Sud Sudan
Sud Sudan

Ne dà notizia oggi l’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei, informando che «la somma, attraverso Caritas Italiana, sosterrà interventi di carattere sanitario e nutrizionale di Medici con l’Africa Cuamm, l’ospedale comboniano di Wau e progetti di riabilitazione socio economica della Caritas locale». La Repubblica del Sud Sudan, indipendente dal 2011, ricorda la Cei, «vive una delle crisi umanitarie più gravi del continente africano a causa del conflitto iniziato nel 2013 e delle violenze perpetrate sulla popolazione da parte delle milizie in lotta. Secondo le Nazioni Unite sono circa 100.000 le persone che stanno rischiando di morire di fame, mentre per 5 milioni e mezzo il medesimo scenario potrebbe presentarsi entro la fine di quest’anno. Quasi due milioni, infine, le persone in fuga dalla guerra e che necessitano di assistenza umanitaria». Caritas Italiana, informa ancora la Cei, renderà conto della gestione della somma stanziata dalla presidenza al responsabile del Servizio per gli interventi caritativi a favore del terzo mondo.

Fonte: Sir
Cei: 1 milione di euro dai fondi dell’8xmille per sfollati e vittime del conflitto in Sud Sudan
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento