Mondo
stampa

Centrafrica: liberati padre Dziedzic e altri missionari rapiti

«Esprimiamo soddisfazione e gioia per la liberazione di padre Mateusz Dziedzic avvenuta oggi grazie anche all'intervento del Governo del Camerun». È quanto afferma in una nota la Comunità di Sant'Egidio commentando la liberazione del sacerdote missionario polacco preso prigioniero a metà ottobre scorso dal Front démocratique du peuple centrafricain (Fdpc) insieme ad altri missionari camerunensi e centroafricani.

Nelle scorse settimane la Comunità di Sant'Egidio era entrata in contatto con i responsabili del Fdpc chiedendo a più riprese la liberazione di padre Dziedzic e degli altri missionari presi prigionieri. «La Comunità di Sant'Egidio, da parte sua, continuerà la sua azione a favore della pace e della riconciliazione nella Repubblica Centrafricana», sottolinea in una nota la fondazione umanitaria.

Centrafrica: liberati padre Dziedzic e altri missionari rapiti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento