Mondo
stampa

Ebola: Fatebenefratelli, contagiato un religioso spagnolo in Sierra Leone

Un altro religioso dell'Ordine Ospedaliero San Giovanni di Dio-Fatebenefratelli è stato colpito dal virus Ebola in Sierra Leone.

Percorsi: Sierra Leone
Parole chiave: Ebola (19)

Si tratta di fra Manuel García Viejo, medico chirurgo dell'Ospedale San Giovanni di Dio di Lunsar. Fra Manuel è stato rimpatriato in Spagna, grazie all'impegno generoso del governo di quel Paese, per essere curato e assistito nell'Ospedale Carlos III di Madrid. Il suo stato di salute non è buono. Non si sa esattamente come sia avvenuto il contagio; l'ospedale di Lunsar era stato chiuso dopo vari casi di Ebola e, in accordo con il governo locale, una volta disinfettato e trascorso il periodo della quarantena, lo scorso 8 settembre era stato riaperto. E' possibile che il contagio sia avvenuto a partire da quel momento, anche se erano state adottate tutte le possibili misure preventive. «Per tutti noi, e in special modo per i confratelli e i collaboratori che sono in Sierra Leone - scrive fra Jesùs Etayo, priore generale dell'Ordine, in una lettera ai confratelli -. è un momento molto difficile, e speriamo che non ci siano altri casi di contagio. Quanto all'ospedale, d'accordo con l'Amministratore Apostolico della diocesi, è nostra intenzione chiuderlo nuovamente. In questo momento non possiamo continuare l'attività da soli, e pertanto abbiamo bisogno del coordinamento e dell'aiuto del governo, della Chiesa e degli organismi internazionali che operano in campo sanitario».

Fonte: Sir
Ebola: Fatebenefratelli, contagiato un religioso spagnolo in Sierra Leone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento