Mondo
stampa

Egitto: Chiesa copta, task force per l'evacuazione egiziani dalla Libia

Una «unità di crisi» è stata istituita su iniziativa del Sinodo della Chiesa copta ortodossa allo scopo di raccogliere dati e notizie su tutti gli egiziani che si trovano ancora in Libia, in modo da favorirne la rapida evacuazione e il ritorno a casa.

Percorsi: Copti - Egitto - Libia
Parole chiave: Isis (46)

Il «Comitato di crisi» - riferiscono fonti egiziane consultate da Fides - fa capo a Anba Raphael, Segretario del Santo Sinodo, e sta raccogliendo in particolare informazioni tra le famiglie dei copti emigrati in Libia per motivi di lavoro, per poi provvedere al loro rientro in coordinamento con le istituzioni militari e civili egiziane. L‘indicazione rivolta alle famiglie è quella di fornire al comitato, entro il 28 febbraio, notizie utili che aiutino a contattare i propri parenti emigrati in Libia, per poi elaborare piani di rimpatrio dalle varie regioni libiche, a partire da quelle più interessate dai conflitti.

Fonte: Sir
Egitto: Chiesa copta, task force per l'evacuazione egiziani dalla Libia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento