Mondo
stampa

Gaza: Wfp, convoglio umanitario consegna cibo attraverso il valico di Rafah

Oggi, per la prima volta dal 2007, un convoglio umanitario del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite (Wfp) è riuscito ad attraversare l'Egitto e ad entrare nella Striscia di Gaza, portando cibo per circa 150.000 persone per 5 giorni.

Percorsi: Gaza - Onu

Dopo un viaggio di sette ore da Alessandria, i camion del Wfp sono transitati attraverso il valico di Rafah. Il convoglio era composto da 18 camion con un carico di 15.600 pacchi alimentari, parte di un più ampio stock di 25.000 pezzi. Un secondo convoglio con il rimanente carico dovrebbe arrivare a Gaza nei prossimi giorni. «È di estrema importanza poter giungere nella Striscia attraverso diversi percorsi, incluso il valico di Rafah. Questo permette di assicurare un flusso costante di aiuti umanitari per rispondere ai bisogni crescenti della popolazione colpita dal recente conflitto.

Siamo grati al governo dell'Egitto per aver aperto il valico di Rafah», ha dichiarato Mohamed Diab, direttore regionale del Wfp per Medio Oriente, Nord Africa, Asia Centrale e Europa dell'Est. Il Wfp e i suoi partner stanno costantemente monitorando i bisogni della popolazione per fornire l'assistenza necessaria. Per continuare i suoi programmi d'assistenza alimentare in Palestina e per garantire la risposta umanitaria a Gaza per i prossimi tre mesi, il Wfp ha bisogno di circa 70 milioni di dollari.

Fonte: Sir
Gaza: Wfp, convoglio umanitario consegna cibo attraverso il valico di Rafah
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento