Mondo
stampa

Gaza: tragedia di Beit Hanoun, dura condanna dell'Unrwa

«La scena di carneficina e sofferenza di cui siamo stati testimoni nella nostra scuola elementare di Beit Hanoun è qualcosa di scioccante e intollerabile. Come tante altre volte in questo conflitto senza pietà, sono i civili che pagano il prezzo più alto dell'escalation militare. Condanno nella maniera più risoluta questo bombardamento e la perdita di vite umane».

Percorsi: Gaza - Israele - Onu - Palestina

È quanto dichiara Pierre Krähenbühl, commissario generale di Unrwa (United Nations relief and work agency for Palestine refugees in the Near East), chiedendo con urgenza un'investigazione per stabilire le responsabilità di quanto accaduto ieri, quando due parti della scuola dell'Unrwa di Beit Hanoun sono state distrutte da un'esplosione, causando morti e feriti tra i civili palestinesi che avevano cercato rifugio. La scuola era stata designata come centro di accoglienza per gli sfollati. «Mi appello ancora una volta a tutte le parti chiedendo il rispetto, la neutralità e l'inviolabilità delle strutture dell'Onu. Chiedo l'immediato cessate-il-fuoco per mettere fine alle morti e al trauma che segnerà le popolazioni per anni», conclude Krähenbühl.

Fonte: Sir
Gaza: tragedia di Beit Hanoun, dura condanna dell'Unrwa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento