Mondo
stampa

Grecia: Eurogruppo proseguirà a oltranza. Rinviato summit Ue. «Renzi: Non posso immaginare Ue senza Grecia

L'Unione Europea ha cancellato il vertice dei capi di stato e di governo previsto per stasera mentre l'Eurogruppo proseguirà ad oltranza finché non saranno concluse le trattative sul nuovo piano di aiuti per la Grecia.

Parole chiave: Euro (131)
Bandiera greca

L'annuncio è stato dato dal presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, mentre i ministri delle finanze dell'area euro stanno proseguendo per il secondo giorno le trattative.

«Ho cancellato il summit dell'Unione Europea convocato per oggi» ha spiegato Tusk aggiungendo che l'Eurogruppo resta convocato alle 16 e «durerà fino a quando non chiuderemo le trattative sulla Grecia». Il commissario per l'euro Valdis Dombrovskis ha aggiunto di ritenere «relativamente improbabile» che la Commissione europea possa già oggi «ricevere un mandato per avviare negoziati formali» sul nuovo piano. Secondo fonti dell'Unione, la cancellazione del summit può essere interpretata come «un buon segno in linea di principio» sulla possibilità che si giunga ad un accordo.

In un'intervista ad Al Jazeera il premier Matteo Renzi, ha assicurato di non poter immaginare « un'Europa senza Grecia, perché sarebbe un'Europa senza valori. Penso che il governo greco stia andando nella giusta direzione, ha preso posizioni molto più costruttive». «Io credo – ha aggiunto - che dobbiamo assolutamente affrontare e risolvere definitivamente il problema della Grecia perché dopo 6 mesi di discussioni, polemiche e compromessi questo è il momento della soluzione. Io credo che ci sia la possibilità di arrivare a un accordo».

«La decisione di Tsipras di indire un referendum – ha osservato Renzi - ha creato molti problemi agli altri stati perché molti colleghi hanno detto 'ok, allora tutti possono indire un referendum per decidere di non pagare il mio debito’». Secondo il premier, «la sfida per la Grecia adesso dare un messaggio di cambiamento strutturale nel Paese».

«Ora l'eurozona è composta da 19 Paesi – ha proseguito il premier - e io credo che sia impossibile tornare indietro. Forse è un paradosso, ma noi dobbiamo andare avanti con maggiore velocità e una determinazione più forte nel processo. La mia sfida, come uno dei leader più giovani, è creare una visione per il futuro».

Renzi ha anche assicurato che «non c'è nessun rischio contagio dal punto di vista economico per l'Italia» dalla situazione greca. «Sì – ha aggiunto - ci sono rischi in giro per l'Europa di dare vita a un'ondata contraria agli ideali europei. Basti pensare alla Francia con Le Pen, alla Spagna con Podemos. Alcuni paesi presentano molti di questi movimenti».

«In Italia – ha detto ancora ad Al Jazeera - diversi partiti in questo momento sostengono le posizioni di Tsipras a sinistra e anche a destra. Credo sia impossibile fare un referendum in Italia sull'euro. Ma la maggioranza assoluta della gente in Italia è a favore dell'euro. Non contro». 

Fonte: Asca
Grecia: Eurogruppo proseguirà a oltranza. Rinviato summit Ue. «Renzi: Non posso immaginare Ue senza Grecia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento