Mondo
stampa

Indonesia: mons. Pujasumarta, «Cattolici sostengono presidente Widodo»

«I cattolici indonesiani sostengono il nuovo presidente Joko Widodo e accolgono con favore il passo di costituire una apposita Corte per i diritti umani in Indonesia». Lo dichiara all’agenzia Fides monsignor Johannes Pujasumarta, arcivescovo di Semarang e segretario della Conferenza episcopale dell’Indonesia.

Percorsi: Indonesia

Secondo mons. Pujasumarta “Widodo è un presidente animato da uno spirito costruttivo e sinceramente impegnato per il bene comune. Può mettere in pratica principi che appartengono anche alla dottrina sociale della Chiesa come l’attenzione ai più poveri, la trasparenza, l’armonia interreligiosa, la tutela delle minoranze, il rispetto dei diritti umani, la giustizia sociale”.

“La volontà di istituire una Corte speciale per i diritti umani, annunciata da Widodo - afferma mons. Pujasumarta - è un ottimo inizio e mostra la buona volontà del presidente. Vediamo buone speranze per il futuro del paese”. Il nuovo presidente indonesiano, eletto il 9 luglio, è stato confermato dopo la sentenza della Corte costituzionale che il 21 agosto ha respinto le accuse di brogli e irregolarità nel voto, denunciate in un ricorso dello sfidante Prabowo Subianto. Nel suo programma politico il musulmano Widodo ha inserito e ampiamente usato parole-chiave come rispetto delle minoranze, tolleranza, armonia interreligiosa, democrazia, lotta al fanatismo e alla corruzione.

Fonte: Sir
Indonesia: mons. Pujasumarta, «Cattolici sostengono presidente Widodo»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento