Mondo
stampa

Iraq, vescovi europei (Ccee): Fermare questa tragedia

“Grande preoccupazione per quanto sta accadendo in Iraq” è stata espressa dalla presidenza del Consiglio delle Conferenze episcopali europee (Ccee), il cardinale Péter Erdő, arcivescovo di Esztergom-Budapest, presidente del Ccee, e il vicepresidente cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova.

Parole chiave: Ccee (166)

“Desideriamo comunicare la nostra apprensione per le persecuzioni contro i cristiani in atto nel nord del Paese - scrivono -. Uniti alla preghiera del Papa e di tutti coloro che stanno soffrendo, intendiamo esprimere il sentimento dei nostri fedeli e della Chiesa Cattolica in Europa. Assicuriamo la nostra vicinanza spirituale e vogliamo ribadire l’appello alla comunità internazionale affinché possa fare ancora di più per fermare questa tragedia. Non possiamo non sperare che si fermino le armi al più presto e che torni l’ordine a portare speranza”.

Fonte: Sir
Iraq, vescovi europei (Ccee): Fermare questa tragedia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento