Mondo
stampa

Nicola Danti (europarlamentare): «L'Europa cerca laureati a 4 mila euro al mese»

Le istituzioni dell’Unione Europea stanno cercando laureati da assumere a tempo indeterminato. La retribuzione è di oltre 4 mila euro al mese, il luogo di lavoro Bruxelles o Lussemburgo.

Percorsi: Europa - Giovani - Lavoro
Parole chiave: nicola danti (1)
Parlamento europeo

Per partecipare (le domande vanno inviate entro il 21 aprile) occorre essere cittadini europei, avere almeno 3 anni di studi universitari attestati da un diploma di laurea da conseguire entro il 31 luglio 2015, conoscere due lingue dell’Unione Europea (la propria più una fra inglese, francese e tedesco).

Ne dà notizia, oltre a segnalare altri bandi e opportunità offerte dalla Ue, l'europarlamentare del Pd Nicola Danti nella sua newsletter “Pensare Europei” di marzo (http://www.nicoladanti.it/newsletter/02042015/) che oramai è diventata uno strumento consolidato per fare da ponte tra l’Europa e il nostro territorio, le amministrazioni pubbliche, le imprese e i semplici cittadini.

Danti evidenzia anche le nuove occasioni offerte da Erasmus per le iniziative sportive e il finanziamento (prima scadenza) nel settore delle infrastrutture energetiche trans-europee, e in più rende noto il nuovo concorso riservato agli studenti delle scuole secondarie di Primo e Secondo livello per “diventare cittadini europei” promosso da Associazione italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (A.I.C.C.R.E.) e Consiglio italiano del Movimento Europeo (C.I.M.E.).

Fonte: Comunicato stampa
Nicola Danti (europarlamentare): «L'Europa cerca laureati a 4 mila euro al mese»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento