Mondo
stampa

Profughi: Svezia e Olanda intendono espellere migliaia di richiedenti asilo

La Svezia ha intenzione di espellere, probabilmente con voli charter, dai 60 mila agli 80mila richiedenti asilo arrivati nel Paese nel 2015 ma che che hanno visto respinta la propria domanda: lo ha annunciato oggi il ministro degli Interni svedese Anders Ygeman, citato dalla Bbc.

Percorsi: Immigrati - Olanda - Profughi - Svezia
Profughi: Svezia e Olanda intendono espellere migliaia di richiedenti asilo

La Svezia, che conta meno di 10 milioni di abitanti, ha accolto nel 2015 163mila richiedenti asilo, il numero più alto pro capite in Europa: dei circa 58.800 casi trattati l’anno scorso, il 55% delle richieste sono state accettate. L’arrivo in questi ultimi anni di centinaia di migliaia di profughi dalla Siria, dall’Iraq, dall’Eritrea ha creato una situazione di sovraffollamento delle strutture. Anche l’Olanda, tramite il leader laburista Diederik Samsom, ha avanzato una proposta per rimpatriare in Turchia con i treni i migranti e rifugiati arrivati via mare in territorio greco. Secondo la proposta dell’Olanda, che detiene la presidenza di turno europea, l’Ue offrirà ad Ankara di accogliere al massimo 250mila richiedenti asilo che si trovano già in Turchia ogni anno. Il piano dovrebbe diventare operativo in primavera e sarebbe vincolato alla definizione di Turchia come «Paese sicuro» da parte dell’Onu.

Fonte: Sir
Profughi: Svezia e Olanda intendono espellere migliaia di richiedenti asilo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento