Mondo
stampa

Santa Sede: il card. Pietro Parolin in Messico per l'emergenza migrazioni

«Cercare di coordinare un programma comune, tra governo e Santa Sede, su questa drammatica materia». Questo, secondo una nota ufficiale del governo messicano, l'obiettivo della visita del cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato Vaticano, arrivato ieri pomeriggio in Messico per discutere sui temi legati al fenomeno dell'emigrazione.

Il card. Parolin - riferisce Radio Vaticana - è stato ricevuto dal Ministro degli esteri, Jose Antonio Meade, ed ha partecipato ad una cena di lavoro a cui, oltre alle autorità federali e ai legislatori, erano presenti i Ministri degli Esteri di Honduras, Guatemala ed El Salvador. Il segretario di Stato Vaticano si incontrerà oggi con il presidente messicano Enrique Peña Nieto, e parteciperà ad una riunione sulla migrazione e i diritti umani. Il card. Parolin era stato invitato dal presidente Peña Nieto durante la visita ufficiale in Vaticano lo scorso giugno. «La visita - commenta Radio Vaticana - è particolarmente importante perché coincide con la crisi umanitaria in atto che vede migliaia di bambini emigranti in viaggio da soli verso gli Stati Uniti. Tutti i Paesi del Centroamerica sono coinvolti in questo esodo forzato, ed anche la Chiesa cattolica è in prima fila perché quasi tutti gli ostelli per i migranti in Messico sono gestiti da cattolici».

Santa Sede: il card. Pietro Parolin in Messico per l'emergenza migrazioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento