Mondo
stampa

Siria: Aiulas, finanziati 12 progetti per 72mila euro. Preghiera per i 2 arcivescovi rapiti

Nata il 22 aprile 2014, primo anniversario del rapimento dei due arcivescovi ortodossi di Aleppo, Mar Gregorios Yohanna Ibrahim e Paulos Yazigi ( 22 aprile 2013) dei quali non si sono mai avute notizie, l’associazione «Aiutiamo la Siria – Onlus» (Aiulas) compie due anni.

Vescovi ortodossi rapiti (Foto Sir)

Attualmente sostiene 9 partner locali, 7 in Siria e due in Libano e Giordania. Finanziati ad oggi 12 progetti per 72mila euro, 6 dei quali destinati ad Aleppo (54mila euro). Per la popolazione della martoriata città siriana – dove nelle ultime ore la situazione sta tornando molto critica per la ripresa degli scontri – in collaborazione con tre partner locali (fratelli maristi, frati francescani e Chiesa armeno cattolica), si è provveduto tra l’altro alla fornitura di calzature per 500 bambini; due furgoni per la distribuzione dell’acqua e 151 serbatoi per le famiglie; sostegno alimentare alla popolazione; risorse economiche a 200 famiglie per l’acquisto di 200 litri di gasolio ciascuna; un generatore di energia elettrica a gasolio per il Collegio «Terra Santa» dei francescani; due forniture di materiale sanitario all’Ospedale italiano di Damasco e una di materiale didattico al Centro per bambini disabili «Il granello di senape» di Homs. Hanno contribuito ai finanziamenti anche l’Ufficio per la cooperazione missionaria tra le Chiese della diocesi di Roma e l’associazione «Piccola via» onlus. I prossimi progetti intendono sostenere l’ospedale italiano di Karak in Giordania delle suore comboniane, una distribuzione di generi alimentari in alcuni villaggi alla periferia di Homs attraverso la Caritas e la realizzazione di un parco giochi per bambini ad Aleppo.

Aiulas sarà presente il 22 e il 23 aprile al «Villaggio per la terra» – manifestazione romana legata all’Earth Day 2016 a Villa Borghese – con una vendita solidale del sapone di Aleppo. Ogni ultimo martedì del mese presso la Chiesa di San Gregorio Celio è possibile pregare per la pace in Siria. Il 26 aprile si pregherà per i due arcivescovi rapiti.

Fonte: Sir
Siria: Aiulas, finanziati 12 progetti per 72mila euro. Preghiera per i 2 arcivescovi rapiti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento