Mondo
stampa

Siria: Msf, bombardato ospedale ad Aleppo, almeno 14 vittime tra pazienti e medici

Un ospedale supportato da Medici senza frontiere ad Aleppo è stato bombardato e distrutto ieri sera.

Percorsi: Siria
Parole chiave: Msf (47)
L'annuncio su Twitter

Ne dà notizia oggi l’organizzazione medico-umanitaria, denunciando la morte di almeno 14 persone tra pazienti e staff. «Ci aspettiamo che il bilancio salirà», dicono. Tra le vittime 3 medici di cui uno degli ultimi pediatri rimasti ad Aleppo. Msf condanna la distruzione dell’ospedale di Al Quds, ben noto a livello locale, che priverà molte persone di cure mediche fondamentali.

Per aggiornamenti in tempo reale: https://twitter.com/MSF_ITALIA 

Siria: Msf, bombardato ospedale ad Aleppo, almeno 14 vittime tra pazienti e medici
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento