Mondo
stampa

Siria: «Religions for peace», appello per i due vescovi ortodossi rapiti

Nuova grande mobilitazione dei leader mondiali delle religioni per la liberazione dei due vescovi ortodossi rapiti in Siria 100 giorni fa, esattamente il 22 aprile scorso: il metropolita Paulos di Aleppo e Iskenderun e il metropolita siro-ortodosso di Aleppo Mar Gregorios Yohanna Ibrahim.

Percorsi: Siria

In un comunicato diffuso oggi, a scendere in campo per i due vescovi è «Religions for peace» la più grande e la più rappresentativa coalizione multireligiosa del mondo, accreditata presso le Nazioni Unite con membri provenienti da più di 100 Paesi.

«Nonostante il fatto che i leader religiosi di tutte le fedi di tutto il mondo - si legge nell’appello - hanno chiesto il loro rilascio, i due vescovi restano in cattività. Liberate i vescovi! Lasciate che tornino insieme ad altri leader religiosi della Siria al lavoro duro ma fondamentale per arginare la violenza settaria e costruire una pace giusta». Nell’appello «Religions for peace» chiede a «tutti gli uomini e le donne di fede religiosa di pregare, ciascuno secondo la propria tradizione, per i vescovi e per un futuro di pace per tutti i siriani».

Fonte: Sir
Siria: «Religions for peace», appello per i due vescovi ortodossi rapiti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento