Mondo
stampa

Terra Santa: vescovi Hlc, «Progetto muro a Cremisan deve essere abbandonato»

Un appello affinché «sia fatta giustizia nella valle di Cremisan, vicino Betlemme» è stato lanciato oggi dall'Holy Land Coordination (Hlc), il Coordinamento che raccoglie vescovi di Usa, Ue, Canada e Sudafrica, alla vigilia del pronunciamento della Suprema Corte israeliana che dovrà decidere sulla costruzione di un muro di sicurezza israeliano sul terreno di 58 famiglie palestinesi di Beit Jala.

Percorsi: Israele - Terrasanta

Un progetto che, secondo i vescovi, «deve essere abbandonato». «Riconosciamo il diritto dello Stato di Israele alla sicurezza e a confini sicuri - scrivono i vescovi nel loro appello, pervenuto al Sir - tuttavia, il tracciato del muro di sicurezza si discosta nettamente dalla Linea Verde, la linea di demarcazione internazionalmente riconosciuta che separa Israele e i territori conquistati nella guerra dei Sei giorni del 1967. Più di tre quarti del percorso pianificato del muro - si legge nel testo - cadono al di fuori della Linea Verde ed è illegale secondo il parere della Corte internazionale di giustizia Ed è una flagrante violazione della Convenzione di Ginevra e della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani».

I vescovi esortano i loro Governi «a incoraggiare Israele perché segua il diritto internazionale e rispetti le condizioni di vita di queste famiglie e perché la popolazione di Beit Jala sia protetta da ulteriorI espropri di terra e di case da parte di Israele». La preoccupazione dei presuli del Coordinamento è che «questo muro di sicurezza serva più a consolidare gli insediamenti e a staccare definitivamente Betlemme da Gerusalemme». Nel testo i vescovi ricordano il loro recente viaggio a Cremisan e l'incontro con molte famiglie di Beit Jala: «abbiamo sentito il loro dolore e la loro angoscia. Il muro di sicurezza distruggerà vigneti, oliveti e frutteti e li separerà dalle loro terre. Le nostre preghiere sono per la gente di Beit Jala che cerca giustizia e per tutti coloro che cercano una pace giusta in Terra Santa».

Fonte: Sir
Terra Santa: vescovi Hlc, «Progetto muro a Cremisan deve essere abbandonato»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento