Mondo
stampa

Turchia: Caritas, lettera a papa Francesco per i rifugiati siriani e iracheni

Una lettera a Papa Francesco per chiedere un sostegno necessario a trovare una soluzione “realistica e durevole” in merito alla questione dei rifugiati. Ad inviarla è la Caritas Turchia da tempo impegnata a portare aiuti ai rifugiati siriani ed iracheni, senza fare distinzioni di religione o etnia.

«I rifugiati - scrive Caritas Turchia - chiedono aiuti duraturi come il permesso di lavoro o di stabilirsi in Turchia. Dovremmo aiutare i rifugiati in modo che possano continuare a vivere il loro esilio in condizioni umane e decenti. Davanti a tanta miseria siamo impotenti finanziariamente. Vi preghiamo, Santità, - si legge nella lettera - di rilanciare il nostro grido d’allarme così da trovare una soluzione».

Con la lettera la Caritas ha diffuso anche alcune testimonianze di famiglie sfollate dall’Iraq, costrette dalle milizie del Califfato islamico (Is) nella fuga a lasciare ogni cosa, documenti, risparmi, oggetti. Le famiglie chiedono alla comunità internazionale di assisterle nel trasferimento verso altri Paesi più sicuri dove poter continuare a vivere.

Fonte: Sir
Turchia: Caritas, lettera a papa Francesco per i rifugiati siriani e iracheni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento