Mondo
stampa

Ucraina: Kiev accusa Russia di continuare l'invio di truppe in Crimea

L'Ucraina accusa la Russia di stare inviando migliaia di soldati in Crimea.

Percorsi: Russia - Ucraina

Il ministro della Difesa Igor Tenyukh ha detto, nel corso di una sessione di gabinetto del governo ucraino, che le forze armate russe hanno inviato 30 corazzati da trasporto truppa e 6.000 soldati in Crimea, nel tentativo di aiutare la locale milizia filo-Cremlino ad ottenere l'indipendenza dai nuovi leader pro-Ue a Kiev. Soldati senza insegne, ma vestiti in tuta di battaglia russa e armati di kalashnikov hanno circondato il principale aeroporto di Crimea in Simferopol e Belbek base aerea militare ucraina vicino a Sebastopoli - sede della Flotta del Mar Nero della Russia. Intanto il nuovo primo ministro della Repubblica di Crimea, Sergiy Aksyonov in una trasmissione dalla televisione di Stato russa ha lanciato un appello: “Tenendo conto della mia responsabilità per la vita e la sicurezza dei cittadini, chiedo al presidente russo Vladimir Putin di contribuire a garantire la pace e la calma sul territorio di Crimea“. (fonte Afp).

Fonte: Asca
Ucraina: Kiev accusa Russia di continuare l'invio di truppe in Crimea
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento