Mondo
stampa

Ue: Luca Jahier eletto presidente del Comitato economico e sociale. «Lavorare insieme per un nuovo rinascimento europeo»

(Bruxelles) «Raccolgo la sfida di questa presidenza con spirito di servizio, con passione e speranza. Vi invito a sognare con me un'Europa rienergizzata e a lavorare insieme per un secondo Rinascimento europeo». Così si è espresso Luca Jahier, eletto oggi alla presidenza del Comitato economico e sociale, organo consultivo dell'Unione europea.

Luca Jahier (Foto Sir)

Jahier, nato a Torino nel 1962, proveniente dalle Acli, tra i fondatori del Forum italiano del terzo settore, assume l'incarico che dura due anni e mezzo. Nel suo intervento ha citato Papa Francesco, Aristotele e Kant. Ha messo in guardia rispetto alla «polarizzazione delle nostre società» e «l'aumento delle tendenze nazionaliste e populiste». Ha quindi parlato di alcune necessarie e profonde «trasformazioni» che attendono l'Europa nel suo insieme: economica, ecologica (anche in relazione all'energia), sociale. Jahier ha invocato una «nuova e positiva narrativa per l'Europa», rilanciando «l'impegno civico per un futuro europeo sostenibile».

Fonte: Sir
Ue: Luca Jahier eletto presidente del Comitato economico e sociale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento