Mondo
stampa

Volontari di Shalom in Bulgaria per partecipare a corso per mediatori «Erasmusplus»

Torneranno lunedì 1 giugno i tre volontari del Movimento Shalom che partecipano al corso per mediatori «Local democracy, local and regional reforms, institutionalization of the youth participation in the work of the local authorities ». 

Percorsi: Bulgaria - Volontariato
Parole chiave: shalom (8)
Volontari di Shalom in Bulgaria per partecipare a corso per mediatori «Erasmusplus»

Si tratta di un'esperienza inserita all’interno del progetto europeo “European Academy for Mediators” di durata biennale finanziato da Erasmus+. Obiettivo del progetto è la diffusione e promozione di diverse forme di cittadinanza attiva dei giovani, attraverso l’uso di strategie di formazione non convenzionali e innovative.

Il corso per mediatori al quale partecipano i nostri volontari si tiene a Lodan in Bulgaria dal 24 maggio al 1 giugno, presso il Centro Nazionale di Formazione della Croce Rossa Bulgara, ed accoglie 30 partecipanti inviati da 9 ONG provenienti da Bulgaria, Romania, Italia, Polonia, Spagna, Inghilterra, Portogallo, Repubblica Ceca, Grecia. I volontari del Movimento Shalom sono Ludovica Bagni, studentessa di Scienze Politiche, Agnese Gronchi, studentessa di Economia e Lorenzo Frantantonio, studente in Medicina e durante i 9 giorni del corso di formazione affronteranno le tematica della mediazione e dell’interazione tra giovani e autorità locali, esaminando diverse forme di partecipazione civica, riflettendo su esperienze di collaborazione con gli enti locali, e elaborando strategie di interazione efficace e di networking.

Sarà anche un’occasione per i nostri volontari di presentare il Movimento Shalom e le sue attività alle altre ONG partecipanti, attivando uno scambio che ci auguriamo porterà alla realizzazione di altre esperienze formative a livello europeo. La partecipazione del Movimento Shalom a questo progetto è il primo frutto della collaborazione con Carla Sabatini, dell’azienda di Santa Croce sull’Arno NKey Academy, attiva nella formazione linguistica, informatica e nell’Europrogettazione, nata grazie all’interessamento dell’ex assessore al Lavoro del Comune di San Miniato Giuditta Giunti. 

Fonte: Comunicato stampa
Volontari di Shalom in Bulgaria per partecipare a corso per mediatori «Erasmusplus»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento