Opinioni & Commenti
stampa

Giù le mani dalle donne

Ma che brutta la foto del ministro Marianna Madia apparsa sul settimanale «Chi»! Brutta e non ci sono altre parole per definirla. Brutta per le donne. Perché quella foto e il titolo che l'accompagna - «Ci sa fare col gelato» - non possono che essere entrambe opera di uomini.

Percorsi: Mass media
La copertina di «Chi»

Uomini che purtroppo tendono a fraintendere i più normali gesti delle donne come ammiccamento sessuale e lo trovano addirittura divertente. E se qualcuno oggi dubitava dell'esistenza antica e gretta di questo fraintendimento, la foto della Madia riporta all'attualità una battaglia per la dignità che da anni portano avanti le donne e che evidentemente non è ancora finita.

È brutta la foto di «Chi» per i giornalisti. Per quelli che fanno il loro mestiere con serietà, accuratezza e approfondimento. Per quelli che sono impegnati in questo momento in terre difficili e per quelli che nessuno conosce ma stanno dietro alle notizie vere della gente. E lavorano senza clamori e scatti pubblicati sulle pagine patinate dei gossip.

È brutta la foto della Madia anche per il popolo del Web. Luogo senza controllo dove dietro un anonimato vile e meschino impazzano foto e immagini che spesso feriscono. Ma questa volta no, il popolo di Twitter e Facebook è uscito allo scoperto e si è schierato contro il direttore di «Chi» e contro quella scelta scellerata di pubblicare la foto della ministro Madia. Eccola l'Italia bella che i lettori amano vedere sui giornali. Quella che si oppone alla volgarità e agli stereotipi di basso profilo. La reazione del popolo web lascia quindi una grande lezione di giornalismo: inutile fare i furbetti per vendere qualche copia di giornale in più. Ai lettori quelle foto non piacciono. Sono roba per vecchi.

Fonte: Sir
Giù le mani dalle donne
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Avatar
Franco Masini 14/12/2014 12:08
"le foto dello scandalo..."
"Siamo d'accordo, la foto é inopportuna però anche la ministra poteva fare di meglio che suggere il gelato alla stregua di una bambinetta di dieci anni. A quella si perdona a Lei no perché per essere cosiderata donna dovrebbe comportanrsi da donna e poi un ministro! Evvia! .Lo stesso ragionamento vale però anche in chiesa dove donne in minigonna si presentano persino sull'altare per dare corso alla lettura del vangelo (mi é capitato a me di vederne una qui a Lucca dove vivo e non era nemmeno tanto giovane!). Non é questione di bigotteria ma di stile. E'lo stile che manca e poi si dice "gli uomini fanno il tifo per le donne...svestite" ed é vero ma la donna accorta e saggia non dà adito a simili facezie. Non ci tiene ad essere notata o peggio ancora additata dai maschi. Il maschio che vuole se lo cerca in silenziosa attesa e non ha bisogno di mettere in mostra la propria mercanzia" Franco

Totale 1 commenti

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento