La parola del Papa
stampa

Difendere e incrementare la dignità del lavoro

Mercoledì 28 maggio è stato pubblicato il Messaggio di Papa Francesco in occasione della conferenza annuale dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) in corso di svolgimento a Ginevra.

Percorsi: Lavoro - Papa Francesco

Il Pontefice ha esordito esprimendo l’apprezzamento della Santa Sede per il contributo dell’ILO alla difesa della dignità del lavoro umano nel contesto dello sviluppo sociale ed economico attraverso la discussione e la collaborazione tra i governi, i lavoratori e i datori di lavoro.

Papa Francesco ha poi rammentato che all’inizio della creazione, Dio ha creato l’uomo custode della sua opera, incaricandolo di coltivarla e di proteggerla. Il lavoro umano è parte della creazione e continua il lavoro creativo di Dio. Questa verità - prosegue il Papa - ci porta a considerare il lavoro sia un dono che un dovere. Il lavoro perciò non è meramente una merce, ma possiede la sua propria dignità e valore.

In questo momento cruciale della storia si presentano sfide per il mondo intero. La disoccupazione - osserva ancora il Papa - sta tragicamente espandendo le frontiere della povertà, e questo è assai sconfortante per i giovani disoccupati, che possono troppo facilmente demoralizzarsi, perdendo la consapevolezza del loro valore e sentendosi alienati dalla società. Un altro grave problema che il nostro mondo deve affrontare è quello della migrazione di massa: già il notevole numero di uomini e donne costretti a cercare lavoro lontano dalla loro Patria è motivo di preoccupazione.

Nonostante la loro speranza per un futuro migliore, essi di frequente incontrano incomprensione e delusione per non parlare di quando fanno l’esperienza di tragedie e disastri. E’ inaccettabile che, nella nostra società, il lavoro fatto da schiavi sia diventato moneta corrente. È giunto il momento di unire le forze e di operare insieme per liberare le vittime di tali traffici e per sradicare questo crimine! Occorre, poi, rafforzare le forme esistenti di cooperazione e di stabilire vie nuove per accrescere la solidarietà. La dottrina sociale della Chiesa si pone a sostegno delle iniziative dell’ILO, che intendono promuovere la tutela della persona umana e la nobiltà del lavoro.

Incoraggio i vostri sforzi - ha concluso Papa Francesco - nell’affrontare le gravi questioni dell’attuale contesto mondiale, rimanendo fedeli ai vostri obiettivi. Nel medesimo tempo, invoco la benedizione di Dio su tutto quanto fate per difendere ed incrementare la dignità del lavoro per il bene comune della famiglia umana.

Difendere e incrementare la dignità del lavoro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento