Risponde il teologo

Risponde il teologo stampa

Un lettore parte da una notizia che abbiamo pubblicato nel 2002 (ritrovamento dell'ossario di Giacomo «fratello di Gesù») per chiedere cosa si intenda con questa espressione. Risponde don Filippo Belli, docente di Sacra Scrittura alla Facoltà teologica dell'Italia Centrale.