Sport
stampa

La cortonese Elisa Fanicchi è la nuova campionessa italiana juniores di bocce

Bella affermazione per la diciottenne Elisa Fanicchi di Cortona bocce ai Campionati juniores di Roma dove si è aggiudicata il titolo italiano della categoria Allieve. Erano dodici anni che la Toscana non riusciva a salire sul gradino più alto del podio ed anche in quella occasione era stata una ragazza aretina, Giulia Pierozzi, oggi affermata giocatrice di A1.

Percorsi: Giovani - Sport - Toscana
La cortonese Elisa Fanicchi è la nuova campionessa italiana juniores di bocce

Elisa, studentessa liceale, con sicurezza si è aggiudicata tutti gli incontri delle fasi eliminatorie, senza concedere neppure un set alle avversarie. In finale ha trovato la forte Morelli di Pesaro Urbino, che dopo aver perso 8-3 il primo set è riuscita a strapparle un combattuto secondo set per 8 a 6. L'emozionante spareggio ha visto sempre in vantaggio Elisa Fanicchi fino all'ultima misurazione che ha tenuto col fiato sospeso tutto il pubblico del palazzetto. Quando , dopo interminabili secondi , l'arbitro ha aggiudicato ad Elisa il punto decisivo un boato dagli spalti ed è iniziata la festa per Elisa, Cortona e tutta la Toscana appassionata dello sport delle bocce. Abbracci e occhi lucidi in tutti i componenti della delegazione toscana, felicitazioni a Lidio Barboni, tecnico di Elisa, che, dopo tanti anni di impegno con i giovani, portava a Cortona il primo titolo italiano.

Per la Toscana anche un’altra bella soddisfazione per il terzo posto della coppia ragazzi Cecchi-Tomei di Pieve a Nievole. Con un gioco spettacolare sono giunti alla fase finale dopo aver eliminato anche la fortissima coppia della Sardegna. Con l'ultima bocciata del pallino della semifinale poteva esserci la vittoria, ma un "foro" di pochi millimetri chiudeva in faccia hai nostri ragazzi la porta della finalissima.

Positiva nel complesso la prova dei venti ragazzi toscani presenti a questi Campionati italiani, in tanti hanno vinto almeno una partita ed hanno maturato un’esperienza che sarà senz’altro loro utile nello sport e nella vita. Fra i tanti da menzionare gli esordienti Deliorga, Foggi e Grecu che, senza tradire emozione, hanno contribuito alle vittorie delle loro formazioni. Significative la parole di Matteo Tomei che, mentre partiva con la medaglia di bronzo al collo, ha commentato con gioia e soddisfazione "Sono venuto a Roma per fare una girata e torno a casa con una medaglia".

“Il risultato di Elisa - dice il presidente FIB Toscana Giancarlo Gosti - corona la prestazione di un gruppo regionale che ha saputo ben figurare con tutti i suoi elementi . Sentirsi squadra, rappresentare la Toscana è una condizione che incide sulla prestazione del singolo e l’energia e la motivazione generate da questa appartenenza diventano determinanti per il successo sportivo e per la crescita personale.”

Fonte: Comunicato stampa
La cortonese Elisa Fanicchi è la nuova campionessa italiana juniores di bocce
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento