Sport
stampa

Mondiali ciclismo, domani le cronometro a squadre uomini e donne elite

Inizieranno domani, domenica 22 settembre, i Campionati del Mondo di Ciclismo su strada Toscana2013. In palio ci saranno i primi due titoli dei dodici in totale che saranno assegnati fino a domenica 29 settembre: il titolo di Campione del Mondo Cronosquadre Uomini e Cronosquadre Donne.

Percorsi: Fiesole - Firenze - Lucca - Pistoia - Sport
Parole chiave: ciclismo (32), mondiali ciclismo (10)

La Cronosquadre Donne Elite si svolgerà su un percorso completamente pianeggiante di km 42,800, con partenza da Pistoia – Piazza Duomo e arrivo a Firenze - Mandela Forum. Al via sono annunciate 16 squadre con un intervallo di due minuti e 30 secondi. Alla prima squadra sarà dato il via alle ore 10.00. Da Pistoia si transita da Bottegone, Quarrata, Poggio a Caiano e si entra a Firenze da via Pistoiese, quindi si attraversa Piazzale delle Cascine, piazza Duomo e via Paoli, dove è posto l’arrivo. Sono previsti due intertempi: a Olmi (km 9,54) e Firenze via Pistoiese (km 27,7).

La Cronosquadre Uomini Elite avrà luogo su un percorso di km 57,2 con partenza da Montecatini Terme – Piazza Giusti e arrivo a Firenze – Mandela Forum. Il via alla prima squadra sarà dato alle ore 14.00. Sono annunciate alla partenza 35 squadre con un intervallo di tre minuti e 30 secondi una dall’altra. Anche per gli uomini il tracciato di gara è interamente pianeggiante a parte una leggera salita a Serravalle Pistoiese, dopo sette chilometri dal via. Da Montecatini Terme si raggiunge località La Colonna, quindi Pistoia – via Fiorentina, Olmi. Poi si pedala sullo stesso percorso delle Donne Elite con arrivo a Firenze - Mandela Forum. Sono previsti tre intertempi: a Serravalle Pistoiese (km 7,3), Olmi (km 24,09), Firenze via Pistoiese (km 42,30).

 La Cronometro a Squadre è una gara reintrodotta nel 2012 nel calendario dei Campionati del Mondo; si tratta di una competizione di notevole spessore tecnico, che ha avuto molto successo tra i dilettanti. Per gli uomini la prima edizione si disputò nel 1962 e fu l’Italia a salire sul gradino più alto del podio. L’Italia vanta anche il record assoluto di successi in questa gara molto spettacolare che un tempo si sviluppava sulla distanza di km 100, con squadre composte da quattro corridori. La nuova formula prevede la partecipazione di squadre di club formate da sei atleti, anche di diverse nazionalità.

Anche tra le Donne Elite la competizione, prima riservata alle squadre nazionali composte da quattro atlete, è tornata lo scorso anno nel calendario dei Campionati del Mondo con la partecipazione delle squadre di club.

Fonte: Comunicato stampa
Mondiali ciclismo, domani le cronometro a squadre uomini e donne elite
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento