Sport
stampa

Mondiali ciclismo, domani le cronometro individuali donne junior e under 23

Domani, lunedì 23 settembre, ai Campionati del Mondo Toscana2013, il programma propone due intense sfide conto il tempo. Ecco i risultati delle gare di oggi

Percorsi: Firenze - Sport - Toscana
Parole chiave: ciclismo (32), mondiali ciclismo (10)
Cronosquadre Donne Elite

Domani l’assegnazione del titolo di Campione Mondiale sarà ancora affidato al cronometro che al mattino consegnerà la nuova Campionessa Junior Donne mentre al pomeriggio il cronometro scandirà il tempo alle prestazioni degli Under 23.

Il Campionato del Mondo Junior donne sarà assegnato su una distanza di km 16.27, con partenza da Firenze Cascine e arrivi a Firenze – Mandela Forum. Il percorso è pianeggiante ed è disegnato interamente nella città di Firenze. E’ previsto un solo intertempo, in piazza Ognissanti, a circa metà gara. Il via alla prima concorrente sarà dato alle ore 10.00.

Alle ore 14.00 avrà inizio la gara a cronometro individuale Under 23 che da sempre offre la ribalta a corridori che poi si sono affermati anche tra i professionisti. Il titolo di campione del mondo sarà assegnato sulla distanza di km 43,46 con partenza da Pistoia – Piazza Duomo e arrivo a Firenze – Mandela Forum. Sono due gli intertempi previsti, in Località Olmi, dopo 9,5 chilometri e in via Pistoiese a Firenze, quando all’arrivo mancheranno poco più di 15 chilometri.

I risultati di oggi. Nella Cronosquadre Uomini Elite con un margine di appena 81 centesimi, dopo 57,2 km di percorso da Montecatini Terme a Firenze, la squadra belga Omega Pharma Quick Step (composta da Sylvain Chavanel, Tony Martin, Niki Terpstra, Kristof Vandewalle, Peter Velits e Michal Kwiatkowski, quest’ultimo unico assente l’anno scorso) batte gli australiani dell’Orica GreenEdge (Luke Durbridge, Michael Hepburn, Daryl Impey, Brett Lancaster, Jens Mouris e Svein Tuft) e vince la cronosquadre dei Mondiali Toscana2013 per il secondo anno consecutivo. Terzo gradino del podio per il team Sky Procycling (Edvald Boasson Hagen, Christopher Froome, Vasil Kiriyenka, Richie Porte, Kanstantsin Sioutsu e Geraint Thomas).

E' ancora il team statunitense Specialized – Lululemon, proprio come l’anno scorso, ad aggiudicarsi la cronosquadre Donne Elite che, stamattina, ha aperto i Mondiali di ciclismo Toscana2013. Le statunitensi (Trixi Worrack, Eleonora Van Dijk, Evelyn Stevens, Carmen Small, Katie Colclough, Lisa Brennauer, di cui le prime tre si erano imposte anche un anno fa) hanno percorso i 42,79 km del percorso (da Pistoia a Firenze) in 51’10”59 alla media di 50,165 km/h, precedendo di 1’11”09 la formazione olandese Rabo Women Ciclyng Team (Marianne Vos, Ennemiek Van Vleuten, Roxane Knetemann, Pauline Ferrand Prevot, Thalita De Jong, Lucinda Brand) e di 1’33”83 le australiane dell’Orica – Ais (Amanda Spratt, Emma Johansson, Melissa Hoskins, Loes Gunnewijk, Shara Gillow, Annette Edmonson).

Fonte: Comunicato stampa
Mondiali ciclismo, domani le cronometro individuali donne junior e under 23
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento