Sport
stampa

Siena, la Lupa vince il Palio dell'Assunta e fa «cappotto»

Dopo quello del 2 luglio la contrada della Lupa, sempre con il cavallo Preziosa Penelope, montato da Jonathan Bartoletti detto «Scompiglio», ha vinto anche il Palio dedicato alla Madonna dell’Assunta, corso stasera in Piazza del Campo, a Siena. 

Percorsi: Siena
Parole chiave: Palio (33)
La vittoria della Lupa al Palio dell'Assunta

Era dal 1933 che una stessa accoppiata cavallo-fantino non faceva «cappotto» (termine con cui si indica a Siena la doppia vittoria nei due palii dell'anno), quando la Tartuca vinse sia a luglio sia ad agosto con il fantino Fernando Leoni detto «Ganascia» sul cavallo Folco. Nel 1997, invece, il «cappotto» della Giraffa non era stato «fotocopia» (cioè con lo stesso cavallo e fantino).

Dopo la partenza bruciante del Nicchio, rimasto in testa fino seconda curva del Casato è passato a condurre prima il Drago, guidato da Andrea Mari, detto «Brio», e poi la Lupa, complice anche la caduta del fantino del Nicchio, Enrico Bruschelli, detto «Bellocchio».

Da registrare l’infortunio del cavallo Reynard King della Giraffa. Il suo fantino, Sebastiano Murtas detto «Grandine», lo ha fermato all'inizio del secondo giro di piazza del Campo a causa di una zoppia. Secondo quanto riporta il « in una nota, l’animale è stato immediatamente portato alla clinica veterinaria «Il Ceppo» per accertamenti radiologici, ma «le condizioni del cavallo non presentano particolare preoccupazione».

Siena, la Lupa vince il Palio dell'Assunta e fa «cappotto»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento