Papa a Medellin: la Chiesa non è una dogana, vuole le porte aperte

“La vita cristiana come discepolato”: è il tema scelto per la giornata di Medellin, inaugurata - con un po' di ritardo per le avverse condizioni atmosferiche - all'aeroporto Enrique Olaya Herrera per la santa messa. Ai fedeli presenti Papa Francesco ha indicato tre atteggiamenti che dovrebbero plasmare la vita dei discepoli: "andare all’essenziale, rinnovarsi e coinvolgersi". Per essere cristiani, infatti, non basta avere il certificato di battesimo, ma occorre essere dinamici, "andare in profondità, a ciò che conta e ha valore per la vita", senza coltivare un "freddo attaccamento a norme e leggi".