Le Misericordie e l'emergenza terremoto

Le Misericordie sono state tra le prime ad accorrere sui luoghi colpiti dal terremoto nel centro Italia. Fin dalla prima scossa del 24 agosto. Da allora, non hanno mai fatto mancare il loro sostegno alla popolazione. Nonostante le difficili situazioni ambientali aggravate dall’inverno e dalle abbondanti nevicate. Alberto Corsinovi è il presidente della Federazione regionale delle Misericordie toscane e, soprattutto, il responsabile nazionale dell’area emergenze. Il suo telefono è il primo a squillare quando accade qualcosa di brutto. È successo così anche la scorsa settimana.
Intervista di Simone Pitossi