Tredici donne sul palco per raccontare il cancro

Sono tredici, sono donne e stanno portando il cancro sui palcoscenici dei teatri toscani e non solo. Sono le signore della «Cooperativa delle Soubrettes» (tutte pazienti di Villa delle rose a Firenze), impegnate nello spettacolo «Il mio corpo è un'opera d'arte: dal cancro al Burlesque». In questa puntata dell'«Intervista» (programma prodotto dalla redazione di Toscana Oggi e in onda anche su Tsd Arezzo e Tv Prato) Francesca Sanità, regista dello spettacolo ma prima ancora paziente anch'essa, racconta come è nata l'idea di mettere in scena «il male del secolo».
Intervista di Lorella Pellis. Montaggio di Francesco Ruggeri.