Toscana
stampa

AMBIENTE: CIPRESSI ARETINI CON CANCRO, 14 MILA IN CURA

Percorsi: Regione

Il cancro del cipresso sta attaccando le piante disseminate sul territorio aretino e la provincia ne ha messe in cura ben 14 mila. E' dal 1993 che l'amministrazione monitorizza la situazione e combatte il fungo Seridium Cardinale con apposite campagne fitosanitarie. "Purtroppo - ha spiegato l'assessore provinciale all'agricoltura Roberto Vasai - sia esemplari monumentali che giovani sostituzioni sono attaccate da questa malattia che sta mettendo a rischio piante isolate, nuclei storici e alberate laterali". La bonifica effettuata dalla Provincia ha interessato, ad oggi, circa 14.000 cipressi in tutti i comuni aretini per una spesa complessiva di un milione e duecentomila euro. L'assessore Vasai ha chiesto a comuni e privati di segnalare tempestivamente situazioni di pericolo dando la disponibilità alla Provincia di fornire, in caso di nuovi impianti, cloni resistenti innestati. In questo momento sono in corso lavori di potatura e risanamento dei cipressi nel Comune di Cortona. "Tutto questo - ha concluso Vasai - nell'interesse di una pianta che è stata definita Patrimonio Universale dell'Unesco". (ANSA).

AMBIENTE: CIPRESSI ARETINI CON CANCRO, 14 MILA IN CURA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento