Toscana
stampa

Aeroporti. Merola chiama Nardella: integrare Bologna-Firenze-Pisa

Integrare gli aeroporti di Bologna, Firenze e Pisa. Con il capoluogo emiliano come capofila. La proposta arriva dal sindaco Virginio Merola, intervistato ieri pomeriggio alla Festa dell'Unità di Bologna dalla stampa cittadina.

Percorsi: Aeroporti - Bologna - Firenze - Pisa - Trasporti
Aeroporto di Peretola

Merola assicura che ne parlerà con il collega sindaco toscano. «Anche sull'aeroporto dovremo discutere con Dario Nardella - afferma il primo cittadino di Bologna - su una prospettiva vera di integrazione dei nostri aeroporti». Il Marconi di Bologna, sottolinea Merola, «sta crescendo» e nel 2016 ha superato la soglia dei 7,5 milioni di passeggeri. L'aeroporto è anche quotato in Borsa e a inizio agosto ha fatto il suo ingresso nella compagine societaria anche la famiglia Benetton, che attraverso il gruppo industriale Atlantia ha rilevato il 29% delle quote dello scalo. Senza contare che «nel 2019 sarà pronto il People Mover», sottolinea Merola, ovvero la monorotaia che collegherà in maniera diretta aeroporto e stazione dell'alta velocità. Quindi, sostiene il sindaco di Bologna, è venuto il momento di «discutere con Pisa e Firenze di realizzare un hub adeguato» al bacino tosco-emiliano. «Noi siamo favorevoli - assicura Merola - l'importante però è che nessuno pensi che ci facciamo noi integrare da Firenze», mette in chiaro il sindaco.

Fonte: Agenzia Dire
Aeroporti. Merola chiama Nardella: integrare Bologna-Firenze-Pisa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento