Toscana
stampa

Agricoltura, la Toscana ha già erogato 172 milioni di euro di «premi» a 45 mila aziende

Ammontano a 172 milioni e 477 mila euro i contributi relativi al «premio unico» della campagna 2012 erogati dalla Regione Toscana agli agricoltori tramite l’organismo pagatore Artea. I pagamenti rientrano nella Pac, la politica agricola comunitaria, e comprendono sia il cosidetto «premio disaccoppiato» che viene erogato in base alla superficie aziendale, sia i premi a sostegno delle colture e quello per le assicurazioni.

Percorsi: Agricoltura - Regione - Toscana
Parole chiave: gianni salvadori (70)

In particolare 151 milioni e 934 mila euro sono relativi al «premio disaccoppiato», 12 milioni e 489 mila euro alle colture «avvicendate» (sono le colture a rotazione: grano, girasole, mais, favino ecc.)3 milioni e 565 mila euro sono relativi alle assicurazioni e 4 milioni e 487 mila a sostegno delle produzioni di qualità (olio, latte, tabacco, zootecnia, vivaismo). I pagamenti hanno riguardato 45 mila aziende toscane con un incremento, rispetto all’anno precedente, sia in termini di aziende (erano state 43 mila nel 2011) sia in termini di erogazioni (erano stati pagati per il 2011 circa 170 milioni di euro).

«Ancora una volta – sottolinea l’assessore all’agricoltura della Regione Toscana, Gianni Salvadori – abbiamo raggiunto il 96% della spesa totale ammissibile, come previsto dall’Unione Europea. E’ un risultato importante, non solo perchè consente alla Toscana di rispettare il dettato europeo, ma sopratutto perchè alle aziende sono già arrivati in cassa oltre 172 milioni di euro. In un momento come questo garantire la liquidità alle imprese è la priorità delle priorità e noi, come Regione, siamo felici di aver dato il nostro contributo».

Fonte: Comunicato stampa
Agricoltura, la Toscana ha già erogato 172 milioni di euro di «premi» a 45 mila aziende
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento