Toscana
stampa

Amici di Supplemento d'Anima, Leonardo Bianchi è il nuovo presidente

Leonardo Bianchi, 48 anni, Docente universitario di Diritto costituzionale, diritto pubblico e Diritto dell'informazione e della comunicazione dell'Ateneo fiorentino, è il nuovo presidente del Consiglio Direttivo dell'associazione Amici di Supplemento d'anima.

Percorsi: Gastone Simoni - Politica
Parole chiave: Supplemento d'Anima (1)

Già Direttore del Consiglio Pastorale Diocesano di Firenze, Bianchi è stato eletto nella riunione di lunedì 8 aprile, in sostituzione della dimissionaria Annamaria Cuccuini, fondatrice e Presidente negli ultimi dieci anni dell'associazione di cui è Presidente onorario mons. Gastone Simoni, Vescovo emerito di Prato.

Amici di Supplemento d'anima, che presenta un forte radicamento toscano, si propone come servizio per i cristiani impegnati nella società e nella politica, in termini di progettazione e realizzazione di iniziative adeguate particolarmente al difficile momento che l'Italia, ma anche Firenze e la Toscana, stanno vivendo. Nel quadro di nuove e mirate iniziative dirette a coinvolgere ed a promuovere la partecipazione attiva di persone e gruppi, anche in collegamento con altre associazioni e movimenti, rimane centrale il rilancio della pubblicazione del periodico quadrimestrale "Supplemento d'anima" che conta oggi una tiratura di 2000 copie diffuse in tutto il territorio nazionale ed è arrivato ai 40 anni ed ai 100 numeri di pubblicazione. Amici di Supplemento d'anima è il primo Circolo del Collegamento Sociale Cristiano, del cui Comitato Esecutivo e Consiglio Direttivo il Presidente Bianchi è pure componente.

Amici di Supplemento d'Anima, Leonardo Bianchi è il nuovo presidente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento