Toscana
stampa

Att: «Il cancro non va in vacanza, noi ci siamo!»

L’Associazione Tumori Toscana A.T.T. che dal 1999 cura a domicilio e gratuitamente i malati oncologici per tutta l’estate garantirà la consueta attività.

Parole chiave: att (15), cancro (2)
Att: «Il cancro non va in vacanza, noi ci siamo!»

“Il cancro non va in vacanza, Noi ci siamo" Questo il messaggio dell’A.T.T. veicolato anche dalla campagna fotografica realizzata da Gianni Ugolini e patrocinata dal Comune di Firenze

“Il periodo estivo –spiega il Dottor Giuseppe Spinelli, Presidente A.T.T. – è tradizionalmente dedicato alle vacanze per cui i malati di cancro e le loro famiglie possono sentirsi più soli ed è proprio in questi momenti che l’A.T.T. è sempre presente, perché purtroppo i tumori non conoscono vacanza”. 

“La malattia -  prosegue il Dottor Spinelli -soprattutto in periodi come l’estate, è un momento di massima fragilità che richiede non solo cure ma anche la vicinanza di personale medico, infermieristico e dei volontari, ed è per questo che l’A.T.T. non diminuirà le proprie cure domiciliari e continuerà ad offrire una assistenza continua al malato e ai familiari, cercando di non fare mancare loro niente”.

Attualmente l’A.T.T. opera a Firenze, Prato, Pistoia e rispettive province e attivare l'assistenza è semplice ed immediato: è infatti sufficiente telefonare in Associazione e comunicare i dati anagrafici del paziente per ricevere la prima visita domiciliare da parte del medico di zona, nell’arco di massimo 24 ore.

Per info e servizio assistenza: Firenze 055/24.66.666, Prato e Pistoia 0574/57.08.35 www.associazionetumoritoscana.it

Fonte: Comunicato stampa
Att: «Il cancro non va in vacanza, noi ci siamo!»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento