Toscana
stampa

Attentato in Afghanistan: famiglia Barbara De Anna vive vicino a Firenze

Abitano a Reggello, comune collinare alle porte di Firenze, i genitori di Barbara De Anna, la funzionaria italiana rimasta gravemente ferita in Afghanistan. Lo conferma il sindaco Cristiano Benucci.

Percorsi: Afghanistan - Firenze

«Ho fatto visita ai genitori - spiega - che sono in costante contatto con la Farnesina. Al momento non siamo coinvolti direttamente, se la famiglia lo riterrà necessario e opportuno lo farà e noi daremo il nostro aiuto». Il sindaco non conosce personalmente Barbara, anche perché la famiglia si è trasferita da Firenze non da molto.

«E' una ragazza sempre serena e gioiosa: le piace molto quello che fa». Così don Dino Nuti parroco della chiesa di San Michele a Reggello (Firenze) parla di Barbara De Anna la funzionaria italiana rimasta ferita ieri in Afghanistan. «E' sempre stata consapevole della pericolosità del suo lavoro", aggiunge don Dino. La sua famiglia si è trasferita qui da poco, conferma il sacerdote, «ma tutte le volte che torna a casa ci vediamo anche solo per un saluto, mentre invece si sentiamo via mail anche quando è all'estero». Don Nuti non sapeva ancora che la funzionaria ferita fosse proprio Barbara, «cercherò subito di mettermi in contatto con i suoi genitori», conclude.

Fonte: Ansa
Asca
Attentato in Afghanistan: famiglia Barbara De Anna vive vicino a Firenze
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento