Toscana
stampa

Cisl, Daniele Cosci confermato segretario regionale inquilini

Per contrastare il fenomeno degli affitti al nero e irregolari non sono sufficienti le sanzioni: chi paga il canone deve avere buoni motivi per pretendere un contratto regolare. Così Daniele Cosci, pisano, confermato oggi alla guida del Sicet regionale in occasione del congresso del sindacato tenutosi a Titignano di Cascina. Il sindacato inquilini della Cisl ha una proposta: applicare una detrazione del 19% sui canoni pagati dagli inquilini, in analogia a quanto previsto per il mutuo sulla prima casa.

Percorsi: Cisl - Edilizia - Sindacati
Parole chiave: inquilini (1)

Il pensiero dei partecipanti al congresso è andato anche a chi «in questi anni ha comprato casa contraendo un mutuo che poi non ha potuto più onorare, e si trova in condizioni forse peggiori di chi è sotto sfratto. Un fenomeno sicuramente in crescita – come dimostrano gli annunci delle aste giudiziarie – ma difficilmente censibile».

Cisl, Daniele Cosci confermato segretario regionale inquilini
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento