Toscana
stampa

Coldiretti Toscana, Antonio De Concilio è il nuovo direttore

Antonio De Concilio è il nuovo Direttore di Coldiretti Toscana. De Concilio succede a Roberto Maddè che dopo quasi sette anni alla direzione della Federazione regionale e della provincia di Firenze-Prato.

Percorsi: Coldiretti
Antonio De Concilio

A ratificare la successione è stato il consiglio federale presieduto dal Presidente, Tulio Marcelli, a cui ha preso parte il Segretario Generale, Vincenzo Gesmundo.

Campano di Salerno, De Concilio, 59 anni, è tra i dirigenti di Coldiretti più esperti a livello nazionale avendo maturato «sul campo» esperienze tra Puglia, Lazio, Campania e Piemonte mettendo sempre al centro della sua azione il protagonismo del territorio. Un percorso, quello del neo direttore, che è stato presentato al consiglio federale dal Presidente, Marcelli che ha ricordato come «il salto di qualità di Coldiretti sia la somma delle persone che la rappresentano a tutti i livelli. Grazie a Roberto Maddè: sono stati anni importanti quelli vissuti insieme che hanno visto Coldiretti decisiva in molte battaglie. Penso alla legge sugli agriturismi che incarna perfettamente lo spirito di Campagna Amica e che ha costituito un modello nazionale alla riorganizzazione dell’Associazione Regionale Allevatori fino alla legge per la gestione straordinaria dell’emergenza ungulati». Accolto all’unanimità del consiglio regionale De Concilio ha raccolto subito la sfida:» E’ fortuna essere qui – ha detto – per tutto ciò che rappresenta la Toscana. La prima cosa che farò, già dalla prossima settimana, sarà programmare una serie di incontri su tutto il territorio».

 Il consiglio federale ha nominato anche il nuovo Direttore della Federazione di Pistoia e della Federazione Firenze - Prato: è Simone Ciampoli. Per Ciampoli si tratta di un ritorno, dopo venti anni, in Toscana. E’ infatti nato a Scandicci.

Fonte: Comunicato stampa
Coldiretti Toscana, Antonio De Concilio è il nuovo direttore
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento