Toscana
stampa

Commissione Sanità: parere favorevole su nomine direttori generali aziende sanitarie

Via libera a maggioranza in commissione Sanità alle determinazioni sulle nomine dei vertici delle Aziende Usl Prato, Empoli e Livorno e dell’Azienda ospedaliero universitaria di Careggi

Parole chiave: asl (51)

Al centro dei lavori della commissione Sanità e politiche sociali, presieduta da Marco Remaschi (Pd), anche le determinazioni sulla proposta di nomina dei direttori generali delle Aziende Usl di Prato, Empoli e Livorno e dell’Azienda ospedaliero universitaria di Careggi, dove si insedieranno, rispettivamente, Edoardo Majno, Monica Piovi, Eugenio Porfido e Monica Calamai.

Ad esprimere forti perplessità il vicepresidente Stefano Mugnai (Pdl): «Ancora una volta siamo allo stesso giro di valzer e agli stessi nomi». L’invito ad una riflessione, dopo aver annunciato il voto favorevole, è arrivato anche dal presidente Remaschi: «I risultati in sanità richiedono tempo e non sempre gli scambi ai vertici possono essere positivi». Maria Lusia Chincarini (Cd) ha dichiarato: «Per avere manager all’altezza occorre guardare ai curricula e non all’appartenenza politica». «Voterò per disciplina di maggioranza», ha annunciato Pieraldo Ciucchi (Gruppo misto). Posizione speculare a quella di Marco Carraresi (Udc) che ha deciso di non partecipare al voto «per disciplina di opposizione». Non ha partecipato neppure Gian Luca Lazzeri (Più Toscana). I due consiglieri di minoranza hanno espresso l’auspicio che «un esterno possa smuovere un po’ le acque a Careggi».

Hanno quindi partecipato al voto sei consiglieri: cinque si sono espressi a favore (Remaschi, Matergi, Naldoni, Chincarini e Ciucchi), un solo voto contrario (Mugnai).

Fonte: Comunicato stampa
Commissione Sanità: parere favorevole su nomine direttori generali aziende sanitarie
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento