Toscana
stampa

Costa Concordia: primo incontro per interventi su porto Piombino

Primo incontro oggi per gli interventi infrastrutturali sul porto di Piombino, per preparare la struttura per l'eventuale smantellamento della Costa Concordia. L'incontro è stato convocato dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, che è commissario straordinario per l'operazione.

Percorsi: Ambiente - Giglio - Piombino
Parole chiave: enrico rossi (422), costa concordia (59), naufragio concordia (144)

«Abbiamo impostato una prima programmazione delle opere da realizzare e fatto una valutazione dei tempi - ha detto al termine dell'incontro il presidente Rossi -. Si tratta di lavori previsti dal vecchio piano regolatore del porto e dal nuovo che andremo ad approvare nel prossimo Consiglio regionale. Sono 160 milioni di investimenti pubblici, dello Stato ma anche della Regione e di altri soggetti, che serviranno a rendere più competitivo e attrattivo lo scalo piombinese, con i lavori di bonifica, il collegamento alla viabilità di grande comunicazione e altro ancora. Pronto quindi a diventare una infrastruttura fondamentale per il rilancio industriale di tutta l'area, a cominciare dalla Lucchini».

Per quanto riguarda la Costa Concordia, il presidente ha detto di auspicare che possa essere messa in grado muoversi nel prossimo ottobre. «Noi lavoriamo - ha sottolineato - perché Piombino sia pronto per accoglierla. Abbiamo chiesto e ottenuto un'accelerazione sui tempi del decreto anche agendo sulla leva dell'emergenza Costa Concordia. Ma le opere che si realizzano rimarranno e serviranno al futuro della città e della sua economia. E forse chi si è opposto e si oppone a lasciare la nave in Toscana, proprio questo voleva impedire. In ogni caso - ha precisato Rossi - se anche la nave sarà demolita altrove, dovrà essere fatto dando tutte le garanzie dal punto di vista sociale e ambientale. Impensabile che possa andare in giro per i mari per finire dove magari si fanno lavorare ragazzini e si buttano gli inquinanti in mare o sulle spiagge».

Fonte: Asca
Costa Concordia: primo incontro per interventi su porto Piombino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento