Toscana
stampa

Farmaci salvavita: mozione in Consiglio chiede immediata disponibilità a prezzo convenzionato

Rispondendo a Romanelli del gruppo Misto, che ha illustrato il testo, il presidente Rossi ha annunciato che domani della questione si occuperà la Conferenza delle Regioni

«E’ inaccettabile che in Italia, oggi, ci siano dei farmaci salvavita a pagamento. Sono farmaci contro il cancro o nuove medicine contro l’hiv o il diabete, vaccini contro il meningiococco o rimedi contro le malattie renali croniche. Purtroppo è un lascito del governo Monti. Il decreto Balduzzi del novembre 2012 forse voleva colmare il ritardo fra registrazione europea e messa in commercio in Italia, ma di fatto ha creato una sperequazione sociale, visto che l’elevato costo di questi farmaci fa sì che molti cittadini non possano usufruirne».

Con queste parole il consigliere Mauro Romanelli, gruppo Misto, ha presentato la mozione sui farmaci salvavita sottoscritta da rappresentanti di tutti i gruppi presenti in Consiglio regionale. «Ci domandiamo perché non è stato ancora posto rimedio a questa stortura», ha chiesto Romanelli in qualità di primo firmatario. «Chiediamo alla Giunta di sollecitare il Governo per risolvere il problema in tempi brevi. Questi farmaci devono essere disponibili con immediatezza a prezzo convenzionato».

A Romanelli ha replicato direttamente il presidente della Giunta toscana, Enrico Rossi, che ha affermato: «Se un farmaco corrisponde ai protocolli terapeutici ed è sul mercato, deve essere a disposizione effettiva di tutti e tutti devono poterlo avere pagando il ticket corrispondente alla fascia di reddito o avendolo gratis se ne ha diritto». Poi ha aggiunto: «I tempi medi per la disponibilità reale dei farmaci innovativi, in Italia, restano ancora purtroppo lunghi. Di buone intenzioni, a volte, è lastricata la via dell’inferno». E ha concluso con una rassicurazione: «Proprio domani esamineremo la questione, con gli assessori alla Sanità, in sede di Conferenza delle Regioni».

Fonte: Comunicato stampa
Farmaci salvavita: mozione in Consiglio chiede immediata disponibilità a prezzo convenzionato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento