Toscana
stampa

Firenze, UniCredit dona computer all'Aniep che aveva subito un furto

Dopo il furto che ha gravemente danneggiato la dotazione informatica della sezione di Firenze della Aniep (Associazione nazionale per la promozione e la difesa dei diritti delle persone disabili), UniCredit si è attivata per porre rimedio a questo odioso oltraggio rivolto al mondo dell’associazionismo a favore dei disabili, donando all’Associazione 4 computer, completi di monitor Lcd, tastiere e mouse.

Percorsi: Banche - Firenze - Volontariato
La donazione dei pc all'Aniep

Si tratta di apparecchiature dismesse della banca e del tutto rigenerate attraverso una serie di procedure che garantiscono una seconda vita ai computer aziendali favorendo un minor impatto ambientale.
«Siamo lieti di aver potuto dare un aiuto concreto all’ANIEP - spiega Moreno Cecionesi, Direttore del Distretto UniCredit di Firenze – UniCredit, nel corso del 2014 ha donato agli istituti scolastici ed alle Associazioni della Toscana oltre 250 computers, confermando in concreto il suo radicamento nel territorio: una presenza attiva nell’economia ma anche una particolare attenzione alle esigenze delle comunità locali in cui opera. Anche la donazione di questi pc, in questa spiacevole vicenda legata al furto subito dalla Associazione, è una concreta testimonianza del nostro forte legame con le famiglie e le Istituzioni di questo territorio, obbiettivo imprescindibile del nostro modo di fare banca».

Fonte: Comunicato stampa
Firenze, UniCredit dona computer all'Aniep che aveva subito un furto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento