Toscana
stampa

Firenze, da Unicoop un 25 Aprile a favore del restauro del Battistero

Sul Ponte Vecchio un allestimento di Unicoop Firenze dedicato alla Festa della Liberazione con una raccolta fondi per il Battistero e visite guidate fra cultura e storia.

Percorsi: Arte - Firenze - Resistenza
Parole chiave: Unicoop (7)
Il Ponte Vecchio di Firenze nel 1943

Un 25 aprile in festa, sul Ponte Vecchio, a Firenze, che diventerà un ritrovo per tutti, dedicato a cultura e libertà. Questo il programma. Dalle13 alle 18, merenda sul Ponte: tutto il ricavato sarà destinato al restauro del Battistero. In contemporanea, sempre dal Ponte Vecchio, si snoderanno due importanti iniziative collaterali: una passeggiata nei luoghi della liberazione e visite guidate al Battistero. Insomma, questo 25 aprile 2015 è una data speciale da ricordare e trascorrere in modo speciale, con un’iniziativa organizzata da Unicoop Firenze con il patrocinio del Comune di Firenze, la collaborazione dell’Associazione Ponte Vecchio e l’Anpi.

Ponte Vecchio, icona di Firenze, è insomma il luogo di partenza di due percorsi ideali e reali che, da un lato, vogliono ricordare ai soci e ai cittadini la giornata della Liberazione, e dall’altro intendono aiutarli a scoprire o riscoprire il Battistero di Firenze, uno dei simboli della cultura a livello mondiale.

Funzionerà così. Per accogliere il flusso dei tanti turisti, il Ponte Vecchio sarà allestito a festa con un punto di ristoro per la vendita di snack e bibite. Ai due lati, saranno presenti due postazioni. Una sarà presidiata dai volontari dell’Anpi e dai ragazzi dell’istituto liceo scientifico Gramsci di Firenze, che cureranno degli itinerari a piedi nei luoghi urbani della Liberazione. Saranno organizzate due visite della durata di un’ora: una alle ore 14 e una alle 15 per poi concentrarsi, alle ore 17, sulla manifestazione che da piazza Santo Spirito porterà il corteo in piazza Tasso, dalle ore 16 alle 17 sarà presente anche il Sindaco di Firenze Dario Nardella.

Nell’altra postazione sarà possibile acquistare i biglietti per la visita al Battistero di Firenze che sarà condotte da guide in varie lingue). Le visite iniziano alle ore 12,15 e ogni 15 minuti ne partirà una nuova, ininterrottamente fino alle 17,30.

Unicoop Firenze propone questa giornata come un momento di incontro e di ritrovo ideale sui valori fondanti della nostra Costituzione, che rappresentano in modo costante i temi di riferimento dell’azione della cooperativa sul territorio. Il radicamento in Toscana, la valorizzazione della tipicità enogastronomica regionale, la tutela e la promozione della ricchezza artistica e culturale, la collaborazione con i soggetti culturali del territorio sono le linee guida che Unicoop Firenze ha sempre seguito e ribadito con maggiore forza a partire dai primi mesi del 2015, con iniziative specifiche sia sul fronte commerciale che su quello.

Fonte: Comunicato stampa
Firenze, da Unicoop un 25 Aprile a favore del restauro del Battistero
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento