Toscana
stampa

Firenze, senza fissa dimora morto per il freddo

Il corpo senza vita di un clochard, Adam Zbigniew Koziol, un polacco che aveva compiuto 49 anni lo scorso 25 dicembre, è stato trovato stamani, attorno alle 8, da alcuni passanti nel giardino del Lungarno Santarosa, a Firenze. Sul corpo evidenti segni di assideramento. 

Percorsi: Firenze - Povertà
Uno dei tanti clochard che di notte dormono nei giardini del Lungarno Santarosa, a Firenze. Qui è stato trovato morto il polacco di 49 anni

Sarà comunque l’autopsia, disposta dal magistrato di turno, Giovanni Solinas, ad accertare le cause del decesso, che era avvenuto nella notte. La notte scorsa la temperatura a Firenze ha raggiunto i 6 gradi sotto lo zero. Secondo quanto raccolto dagli inquirenti, l'uomo era malato da tempo e negli ultimi giorni le sue condizioni si sarebbero aggravate. «Fumava molto - avrebbe spiegato chi lo conosceva – e non accettava di essere aiutato». Quasi sempre dormiva nei giardini o nei pressi del vicino stabile dell'Asl del Lungarno Santarosa, dove durante la notte anche altri senza fissa dimora trovano un po' di riparo.

Firenze, senza fissa dimora morto per il freddo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento