Toscana
stampa

Immobili e proprietà della Regione a portata di click: ecco la mappa on line

La Regione è proprietaria di 931 fabbricati e di terreni per 117 mila ettari, sparsi per tutta la Toscana e in qualche caso anche oltre: la sede a Bruxelles ad esempio. Alcuni sono affittati e la Regione incassa ogni anno 2 milioni e mezzo. Altri sono occupati da uffici E poi ci sono gli immobili che la Regione, per esigenze varie, è costretta a prendere in affitto. E quelli ancora che ha deciso di vendere, gli ultimi di una serie visto che dal 1997 ad oggi di immobili ne sono stati venduti oltre 500 incassando, solo negli ultimi sei anni, più di 20 milioni.

Percorsi: Regione - Toscana

Questi dati e tante altre informazioni erano già pubbliche. Adesso saranno ancora più accessibili e di facile lettura, con pochi click col mouse sul computer. La Regione Toscana ha messo infatti a punto un'applicazione web che consente di navigare all'interno di una mappa della Toscana, in maniera intuitiva, e scoprire quali sono le proprietà della Regione (vederle anche, attraverso una foto) e capire come la Regione le utilizza.

Accanto alla mappa georeferenziata, nel sito, ci sono poi tre elenchi dettagliati ed anch'essi scaricabili. Nel primo, 90 pagine, non ci sono non solo gli immobili ma anche i terreni e i beni demaniali (boschi e sorgenti ad esempio) di proprietà della Regione. Ci sono i beni non alienabili, quelli utilizzati direttamente dalla Regione o per altre finalità pubbliche, quelli concessi in affitto e quelli in vendita: tutti con le loro coordinate catastali e in qualche caso la rendita. Le altre due schede riguardano invece gli affitti: quelli pagati dalla Regione e quelli percepiti. C'è scritto il canone annuo e quando scade l'affitto.

«Tante volte si parla di amministrazione trasparente – commenta l'assessore alla presidenza della Toscana, Vittorio Bugli -. Questo è il modo più semplice per farlo: attraverso il web. Stiamo lavorando anche per rendere le pagine ancora più interattive, in modo che i cittadini che hanno suggerimenti e idee per un miglior utilizzo dei nostri immobili, oppure vogliono segnalare una situazione di degrado, lo possano fare scrivendo una mail ad un indirizzo di posta elettronica». «Allo stesso modo utilizzeremo il web e il sito della Regione, in altre pagine -aggiunge –, per fornire tutti i dettagli sugli immobili, non più strumentali all'attività dell'ente, che abbiamo deciso di mettere in vendita».

L'applicazione per navigare all'interno del patrimonio immobiliare della Regione è accessabile dal sito della Regione dall'indirizzo www.regione.toscana.it/-/patrimonio-georeferenziato, nella sezione dedicata all'amministrazione trasparente nelle pagine che riguardano appunto il patrimonio immobiliare: www.regione.toscana.it/regione/amministrazione-trasparente/beni-immobili-e-gestione-patrimonio .

Fonte: Comunicato stampa
Immobili e proprietà della Regione a portata di click: ecco la mappa on line
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento