Toscana
stampa

Lavoro, al via gli incentivi alle assunzioni per il 2015. Una riserva per le aree di crisi

Lavoratori disoccupati, persone che hanno perduto il lavoro in prossimità della pensione, disabili e svantaggiati, donne disoccupate con più di 30 anni, laureati e dottori di ricerca: queste le categorie che potranno a breve beneficiare degli incentivi che la Regione mette a disposizione delle aziende e dei datori di lavoro che fanno assunzioni a tempo indeterminato o determinato, full o part time.

La giunta regionale ha deciso, nell'ultima seduta e su proposta dell'assessore alle attività produttive credito e lavoro Gianfranco Simoncini, di riconfermare anche per il 2015 una serie di interventi che saranno finanziati dalla Regione grazie a oltre 5 milioni di euro di risorse europee del Por Fse 2014-20.

Ad attivare gli interventi sarà un bando che verrà pubblicato entro il mese di maggio.

La giunta ha deciso inoltre di riservare, per questi interventi, 1 milione e 500 mila euro a favore dei Comuni inseriti nelle tre aree di crisi di Piombino, Livorno e Massa Carrara.
"Contrastare la disoccupazione – spiega l'assessore alle attività produttive credito e lavoro Gianfranco Simoncini - favorire l'ingresso dei giovani, delle donne, dei soggetti più fragili dal punto di vista sociale nel mercato del lavoro sono e devono continuare ad essere le nostre priorità. La crisi non è ancora finita e per questo non possiamo rinunciare a mettere in campo strumenti che, anche negli anni più difficili, hanno dimostrato la loro efficacia e che oggi contiamo possano servire ad accompagnare l'uscita dal tunnel e a favorire la ripresa. L'impegno e la sfida per i prossimi anni, sono infatti quello di premere a fondo l'acceleratore sui fattori dello sviluppo, dando continuità e potenziando tutti gli strumenti a sostegno dell'innovazione e degli investimenti delle imprese. Una sfida importante che, senza agire in parallelo sulla tenuta sociale, come abbiamo fatto fino ad oggi e continuere mo a fare, risulterebbe impossibile".

Fonte: Comunicato stampa
Lavoro, al via gli incentivi alle assunzioni per il 2015. Una riserva per le aree di crisi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento