Toscana
stampa

Maltempo: a Carrara crolla argine del fiume Carrione, alcune famiglie evacuate

Circa 200 metri dell' argine del fiume Carrione, nella zona di Avenza a Carrara è crollato e le acque hanno invaso le strade intorno. Alcune famiglie sono già state evacuate e altre, secondo quanto spiega la Protezione civile, sono salite sui tetti delle case. I problemi maggiori sono nella zona di Avenza e di Marina di Carrara.

Sono già al lavoro dalle prime ore di questa mattina. Allertati nella notte 40 volontari delle Pubbliche Assistenze toscane, con mezzi fuoristrada sono a disposizione della protezione civile toscana per fronteggiare l'emergenza dopo la nuova ondata di maltempo di queste ore. I volontari di Anpas Toscana, hanno tende pneumatiche per allestire la segreteria del campo, ma anche attrezzature specifiche come torri faro per illuminazione, idrovore per lo svuotamento dei locali allagati e altro materiale necessario in questo genere di interventi. Nelle prossime ore, seguendo le esigenze della Regione Toscana, la sala operativa regionale, aperta a Firenze da stanotte, potrebbe inviare nuove forze. "Siamo a disposizione - ha detto il presidente di Anpas Toscana, Attilio Farnesi - del servizio di protezione civile regionale. I nostri volontari stanno aiutando quelli delle associazioni di pubblica assistenza del territorio per supportare la cittadinanza sottoposta a una nuova difficile prova".

Fonte: Comunicato stampa
Maltempo: a Carrara crolla argine del fiume Carrione, alcune famiglie evacuate
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento