Toscana
stampa

Maltempo, aggiornamento dalle province di Lucca, Massa Carrara e Pisa

La Sala operativa della protezione civile regionale ha diramato il report dei disagi dovuti al maltempo, aggiornata alle ore 16.00. Ecco i dettagli delle province più interessate: Lucca, Massa Carrara e Pisa.

Provincia di Lucca
- Comune di Lucca: esondazione del Rio Castiglioncello a causa di rottura arginale in loc. Nozzano con ingente allagamento delle aree in prossimità del corso d'acqua. Evacuata una famiglia. Sono in corso le operazioni per richiudere l'argine
- Comune di Pieve Fosciana. strada comunale: un movimento franoso ha interrotto la viabilità comunale di Bargecchia, isolando sia l'agglomerato di Bargecchia che di Capanne di Bargecchia.
- Comune di Bagni di Lucca: frana sulla strada comunale, cedimento della carreggiata stradale in loc. Ponte a Gaio.
- Comune di Pescaglia: strada SP60 Pescaglia-Pascoso per frana percorribile a senso unico alternato, è possibile raggiungere la frazione di Pascoso.
- Comune di Castelnuovo G.na una frana minaccia un'abitazione. Verifiche in corso.
- Innalzamento preoccupante del livello del Lago Massaciuccoli che ha raggiunto il livello di 46 cm. In un tratto del lato Massarosa ha manifestato problematiche di cedimento di sponda. In questo momento sta intervenendo il consorzio di bonifica.
- Comune di Pietrasanta: frana sulla SC per Vitoio isolate n. 23 persone; frana su strada privata in loc. Capriglia evacuata n. 1 famiglia; via Pisano in loc. Città Giardino evacuate n. 4 famiglie.
- Comune di Stazzema: lungo la SP10 di Arni frana in loc. Risvolta con viabilità chiusa. Interrotto il collegamento con la frazione di Arni e il collegamento Versilia-Garfagnana.
- Comune di Molazzana: strada comunale Broglio-Vescherana una famiglia isolata, dei volontari in nottata hanno portato dei viveri.
- Comune di Camaiore: frana su SC Pieve Via Agliano evacuato un fabbricato; frana sulla SC di Bruciano strada chiusa isolate 6 abitazioni; frana sulla SC Silerchie tra via Scalpello di sopra e via Scalpello di sotto strada chiusa, isolate8 abitazioni. Nel comune persistono varie frane che chiudono diverse strade comunali ma che non isolano nessun abitato. 40 m di argine del torrente Camaiore stanno collassando nei pressi di Incaba. Il tratto è costantemente monitorato, al momento non si hanno altre indicazioni.
- Comune di Seravezza in loc. Ripa: sono state evacuate 14 persone  per frana
- Comune di Gallicano: SC Capanne di Perpoli frano lato valle che ha interrotto la viabilità. Isolate alcune abitazioni con solo passaggio pedonale.
- SP 56 della Valfegana strada chiusa per frana, isolata la frazione di Teriglio sulla SC Lucignana
Provincia di Massa Carrara
- Comune di Aulla: apertura di un varco pedonale per eliminare l'isolamento della località Barisello, sono comunque in corso interventi per rimuovere completamente la sede stradale e riattivare la circolazione viaria. Segnalato smottamento sotto sede stradale di strada comunale per Giordanello. Lo smottamento può interessare un palo dell'alta tensione dell'ENEL e per questo è stato interdetto il transito pedonale e viario sulla strada. La frazione non è comunque isolata in quanto è presente una viabilità alternativa.
- Comune di Tresana: in corso intervento in loc Madonna al Canale Fraz. Villa smottamento. Chiusura strada Comunale con isolamento di 2 nuclei familiari. Attivato percorso pedonale.
- Comune di Zeri: SC Paretola interrotta per frana. Isolata frazione di Bosco.

Provincia di Pisa
- Comune di San Giuliano Terme: allagamenti diffusi con interessamento di abitazioni e viabilità comunale e provinciale. Interventi a supporto della popolazione in corso.
- Comune di Vecchiano: allagamenti diffusi con interessamento di abitazioni e viabilità comunale e provinciale. Interventi a supporto della popolazione in corso. Verifica in corso per frana su Via Panoramica.

Fonte: Comunicato stampa
Maltempo, aggiornamento dalle province di Lucca, Massa Carrara e Pisa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento