Toscana
stampa

Maltempo, allerta meteo dalle 12 di domani fino alla mezzanotte di venerdì

Un'allerta meteo per vento forte e mareggiate è stata emessa dalla Sala operativa della Protezione civile regionale (Soup). L'allerta va dalle 12:00 di domani fino alla mezzanotte di venerdì 30 gennaio. Le province interessate sono quelle di Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa e Siena.

Parole chiave: allerta meteo (47)

L'allerta meteo riguarda tutta la costa toscana e le isole. Dal primo pomeriggio di domani è infatti atteso mare agitato a nord di Capraia, con forti mareggiate sulla costa livornese, pisana e in Versilia. Previsti inoltre venti forti di libeccio fino alle prime ore di venerdì sull'Arcipelago e costa livornese, pisana e Versilia e successiva rotazione a maestrale con interessamento dell'intera fascia costiera e Arcipelago.

A causa delle mareggiate potranno essere possibili problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia e agli stabilimenti balneari, ritardi nei collegamenti marittimi e problemi alle attività marittime, pericolo per la navigazione di diporto e per i bagnanti.

Il vento potrà invece causare blackout elettrici e telefonici, caduta di alberi, cornicioni e tegole, danneggiamenti alle strutture provvisorie, problemi alla circolazione stradale, ai collegamenti marittimi e alle attività marittime.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, accessibile all'indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo. Per informazioni sulle condizioni locali come sempre si invita a far riferimento al sistema di protezione civile del proprio Comune.

Fonte: Comunicato stampa
Maltempo, allerta meteo dalle 12 di domani fino alla mezzanotte di venerdì
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento