Toscana
stampa

Meningite, deceduto uomo di 71 anni ricoverato a Prato. E' la terza vittima del 2016

E' deceduto ieri mattina il paziente di 71 anni ricoverato dal 3 febbraio scorso all'ospedale S. Stefano di Prato con diagnosi di infezione da meningococco di tipo C. 

Percorsi: Prato - Sanità - Toscana
Parole chiave: meningite (60)
Meningite, deceduto uomo di 71 anni ricoverato a Prato. E' la terza vittima del 2016

«Nei giorni scorsi - hanno spiegato i sanitari della Asl Toscana Centro - si era verificato un discreto recupero delle condizioni cliniche correlate alla patologia. Purtroppo, nel contesto del decorso clinico successivo, è insorta una improvvisa complicanza cardiaca che ha determinato il decesso del paziente nonostante le cure profuse dai sanitari». 

I casi aggiornati ad oggi

Ad oggi sono 12 i casi di meningite che si sono verificati in Toscana nel 2016: 12 da meningococco C, 1 da meningococco B, 1 W. Nel 2015 si sono registrati 38 casi: 31 ceppo C, 5 ceppo B, 1 ceppo W, 1 non tipizzato. Le morti dall'inizio del 2015 sono 10 (di cui 3 nel 2016): 9 riconducibili al gruppo C, 1 al gruppo B.

Al 31 gennaio 2016 (l'aggiornamento dei dati è mensile), dall'inizio della campagna straordinaria risultano vaccinate in Toscana 258.562 persone: 139.372 nella fascia di età 11-20, 119.190 nella fascia 20-45. I pediatri che hanno aderito alla campagna sono il 72,8%, i medici di famiglia il 58,2%.

Fonte: Comunicato stampa
Meningite, deceduto uomo di 71 anni ricoverato a Prato. E' la terza vittima del 2016
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento